Preloader

Sweeth Tooth

Lorem Ipsum proin gravida nibh vel velit auctor aliquetenean sollicitudin, lorem qui bibendum auctor, nisi elit consequat gravi.
1-677-124-44227 info@your business.com 184 Main Collins Street West V. 8007

FOLLOW US ON INSTAGRAM

Lorem Ipsum proin gravida nibh vel velit auctor aliquetenean sollicitudin, lorem qui
Title Image

Il mio metodo

Il metodo logopedico indiretto

Esistono casi specifici o solo alcuni periodi della presa in carico in cui risulta essere maggiormente efficace la rieducazione logopedica in parte indiretta.
Questo tipo di rieducazione consiste nel coinvolgere maggiormente i genitori che il bambino stesso, ma solo nella forma.

 

Gli incontri rimangono settimanali, con una frequenza 2 + 1: due incontri con i genitori e uno con il bambino.

Durante i primi due incontri con i genitori (o uno solo) la specialista spiega e poi verifica l’andamento dei “compiti” da eseguire a casa, mentre durante il terzo avviene il controllo, ossia si comprende quanto e come il bambino abbia interiorizzato le dinamiche da assorbire e di conseguenza il modo migliore con cui procedere.

Successivamente il ciclo 2 + 1 avrà un nuovo inizio e così a ripetizione, fino alla risoluzione del caso specifico.

 

Questo intervento specifico vuole essere quindi una strategia che vada incontro alle seguenti dinamiche:

  • all’efficacia del trattamento innanzitutto
  • alle necessità delle famiglie, da quelle più profonde, a quelle più strumentali
  • alla possibilià di sviscerare con cura, attenzione e calma le nuove informazioni
  • alla volontà di cancellare ogni eventuale pensiero di inadeguatezza da parte del bambino
  • al desiderio di coinvolgere il bambino nella maniera più morbida e piacevole possibile

Per capire senza inutili preoccupazioni

Dal lunedì al venerdì, solo su appuntamento, sono a disposizione per rispondere ad ogni tipo di domanda che un genitore può porsi, unicamente per sviscerare con serenità ogni dubbio che può rimanere in sospeso e quindi risultare essere faticoso da gestire.

 

Lo spazio è aperto anche agli adulti che necessitano di chiarimenti rispetto ad un disturbo proprio.

In questo modo svolgo un’attività di consultazione che offre come fondamento una griglia di consigli utili ad una tranquillità di fondo, una base su cui ricostituire nuovi pensieri più chiari e definiti.

L’incontro isolato non ha né una funzione diagnostica né un fine risolutivo, ma corrisponde alla necessità di avere delle risposte relativamente a come sia meglio procedere.

Da diversi anni risultano gradite due attività personali: LO SPORTELLO GRATUITO, del primo giovedì del mese e IL PASSA E Chiedi, a cadenza ciclica (leggi il mio BLOG –Le mie iniziative-).

 

Se durante la consultazione logopedica o in futuro dovessero emergere ulteriori bisogni è possibile richiedere l’intervento di altre figure specialistiche facenti parte del mio gruppo di lavoro di fiducia:

  • psicomotricista
  • pedagogista
  • psicologa psicoterapeuta
  • dentista
  • pediatra
  • neuropsichiatra infantile (solo se strettamente necessario)

La mia Logopedia

Scarica gratis il mio ebook